Vai ai rimedi per l’eiaculazione precoce

Erbe contro le polluzioni notturne ed eiaculazione precoce

Polluzioni notturne ed eiaculazione precoce possono essere trattati con l’aiuto delle erbe, soprattutto quando il disturbo delle polluzioni notturne – o sogni bagnati – va di pari passo con un sempre minore controllo eiaculatorio, definito appunto come eiaculazione precoce.

Il trattamento a base di erbe per polluzioni notturne ed eiaculazione precoce a causa di eccessiva masturbazione

A questo proposito, ricordiamo che le polluzioni notturne, quando non avvengono per cause legate all’età, possono essere caratteristiche in persone che soffrono di eiaculazione precoce e che utilizzano la masturbazione in modalità eccessiva.

In genere, la masturbazione è un modo per scaricare le tensioni, ed è un modo salutare e benefico per conoscere il proprio corpo ed il proprio benessere, ma se vi è un uso intensivo dell’autoerotismo, questo può generare problemi e disturbi come l’eiaculazione precoce e le polluzioni notturne.

Normalmente le polluzioni notturne non generano alcun problema: i sogni bagnati, generalmente rappresentano condizioni e situazioni del tutto naturali durante l’adolescenza ed il periodo della pubertà, che si verificano proprio come prima risposta corporea ad un incremento di ormone sessuale, senza che vi sia necessariamente la stimolazione dei genitali.

L’emissione involontaria durante il sonno di liquido seminale, che può essere (o meno) accompagnata da sogni con sfondo erotico, è un meccanismo fisiologico che generalmente svanisce quando avviene la maturazione sessuale o si ripresenta (in modo e quantità minore) quando vi è una prolungata astinenza sessuale.

Masturbazione eccessiva ed eiaculazione precoce

Tuttavia, anche una masturbazione troppo frequente può incrementare sia il disturbo dell’eiaculazione precoce che le polluzioni notturne.

Normalmente, la masturbazione maschile avviene 2 o 3 volte la settimana, ma se essa avviene in maniera troppo frequente, potrebbe essere una vera e propria nemica di chi soffre di eiaculazione precoce.

Al fine di ristabilire l’equilibrio sessuale di cui una persona colpita da eiaculazione precoce ha normalmente bisogno, può essere utile la somministrazione di erbe che restituiscano l’equilibrio e generino una sensazione di benessere e rilassamento generali.

Tra le erbe più efficaci da questo punto di vista, figurano senza dubbio la Withania somnifera o Ashwaganda, considerata responsabile nel mantenimento dei livelli ormonali ed anche per diminuire gli effetti dello stress e dell’insonnia.

Da considerare, però, anche altre erbe molto importanti nel ristabilire il corretto livello ormonale come musli bianco, atimukyak , kankaj, dridranga , kshreerika e i semi kaunch.

Si tratta di erbe molto importanti dal punto di vista del benessere psicofisico e soprattutto sessuale, a cui si possono associare spezie ed erbe più conosciute, come lo zafferano, noto per la sua essenza e per il suo colore ma purtroppo non da tutti conosciuto per le sue grandi proprietà benefiche dal punto di vista del controllo dei sogni bagnati a causa di una eccessiva masturbazione.

Ogni pianta può apportare benefici alla salute intima, tuttavia è cruciale tenere a mente che l’utilizzo di rimedi naturali come piante, erbe, vegetali, spezie o fiori, deve essere visto come un’alternativa alla medicina convenzionale. Nonostante possano avere effetti positivi, non sono universalmente accettati e riconosciuti come cure mediche.

Per promuovere il benessere psicologico e sessuale, la prevenzione è di fondamentale importanza: è necessario essere consapevoli dei propri limiti e non eccedere, soprattutto per coloro che lottano con problemi legati all’autoerotismo eccessivo.

Ci sono anche altre terapie alternative a cui ci si può affidare per avere un maggior controllo delle proprie eiaculazioni, se ne parla nei manuali presentati in questo articolo.

Risolvi i tuoi problemi di eiaculazione precoce

Scopri come ho fatto dal durare meno di un minuto a letto ad essere in grado di avere rapporti sessuali di oltre mezz'ora senza assumere pillole o altri prodotti. Vai al metodo per ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti.