Vai ai rimedi per l’eiaculazione precoce

Giochi sensuali per durare di più a letto

Giochi sensuali per durare di piùPer fare bene l’amore occorre avere un mix di ingredienti: attrazione reciproca, sensualità, disposizione al sesso in quel dato momento, ma soprattutto complicità e voglia di esplorare nuovi terreni nascosti.

Il sesso è un ambito talmente vasto che molto spesso finire con il fare sempre le stesse cose, sotto le lenzuola, può essere un deterrente per l’eccitazione e per l’appagamento sessuale.

Problemi comuni come anorgasmia nelle donne ed eiaculazione precoce possono essere curati ed egregiamente risolti sotto le lenzuola, semplicemente imparando a conoscersi, esplorando nuove zone erogene, ed essendo disposti – nei limiti del rispetto reciproco – a nuovi giochi sensuali che riaccendano la fiamma della passione.

Se non hai ancora letto i manuali ti consiglio di farlo adesso perché contengono numerosi esercizi e tecniche per migliorare la durata da subito. Li trovi qui.

Molte volte, i problemi sessuali di coppia derivano proprio da un’assenza di passione o da scarso coinvolgimento, non tanto dovuti a mancanza di amore, ma spesso derivanti da situazioni esterne alla coppia che però incidono profondamente sulla relazione ed anche sui rapporti sessuali.

L’abitudine uccide il desiderio: ne sono convinti molti sessuologi, psicoterapeuti e guru del sesso, che ritengono invece essenziale essere propensi a scoprire e mettere in atto nuovi giochi sensuali sotto le lenzuola, per ravvivare la passione e per rendere meno monotono il rapporto.

I problemi sessuali spesso sopraggiungono dopo molti anni di abitudine e routine, e da tutto questo non è esente un disturbo come l’eiaculazione precoce, che se a un lato è molto comune in giovani alle prese con i primi rapporti sessuali, dall’altro essa può coinvolgere anche coppie stabili e durature nel tempo.

Ravvivare la passione attraverso questi giochi sensuali può essere un vero rimedio contro disturbi comuni come l’eiaculazione precoce: spesso, infatti, questa disfunzione sessuale deriva da una focalizzazione dell’attenzione dell’uomo su se stesso, con l’eccessiva ansia e tensione che deriva dalla paura di non essere all’altezza della prestazione e soprattutto delle attese della partner.

Essere pronti a giocare, a prendersi del tempo, a riscoprirsi, è un ottimo rimedio per durare di più e per allungare i tempi della prestazione sessuale: in questo sono molto importanti i preliminari, perché rifocalizzano l’attenzione e la spostano sul rapporto nel suo complesso, mettendo in secondo piano l’orgasmo e l’eiaculazione.

Nei tanti casi di eiaculazione precoce dovuta ad un eccesso di focalizzazione del proprio pensiero sull’orgasmo, deviare l’attenzione su altro può essere utile per durare di più e per consentire anche alla donna di provare piacere. Molti consigliano di non iniziare subito il rapporto con la stimolazione dell’organo maschile, ma con giochi volti alla riscoperta dei preliminari, stuzzicandosi a vicenda, riscoprendo altre zone erogene, e dedicando l’attenzione alla donna, che spesso è svantaggiata dall’eiaculazione precoce perché non riesce ad avere il tempo di provare l’orgasmo.

Abbandonarsi al letto riduce le pressioni e sposta l’attenzione sul piacere senza creare troppe aspettative che potrebbero causare delusioni: dalle dinamiche di ruolo alle attività sensuali, dai giocattoli erotici convenzionali a nuove forme di godimento con vibratori, ci sono molteplici sfumature spesso trascurate nelle relazioni intime che possono aiutare a superare un ostacolo così difficile come l’eiaculazione precoce.

Risolvi i tuoi problemi di eiaculazione precoce

Scopri come ho fatto dal durare meno di un minuto a letto ad essere in grado di avere rapporti sessuali di oltre mezz'ora senza assumere pillole o altri prodotti. Vai al metodo per ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti.