Vai ai rimedi per l’eiaculazione precoce

5 trucchi per combattere l’eiaculazione precoce

L’eiaculazione precoce è un disordine sessuale maschile che non sempre può essere contrastato con le cure mediche e farmacologiche.

In caso di questa patologia causata da problemi di natura psicologica o psicofisica, è cruciale superare la barriera di ansia e tensione che circonda il paziente, al fine di eliminare le sue convinzioni e di aiutarlo/a a godere in modo più tranquillo della sua esperienza intima.

Esistono diversi consigli che possono contribuire a raggiungere questo scopo: molti di essi si concentrano sulla semplice rilassatezza della persona durante l’atto sessuale e sulla deviazione della sua attenzione dall’orgasmo all’intero rapporto, che comprende preliminari, carezze e coccole che creano un’atmosfera piacevole per l’atto intimo.

Oltre ai trucchi che trovi di seguito, assicurati di leggere questo articolo perché scoprirai molte altre tecniche per imparare a controllare meglio i tempi della tua eiaculazione.

Trucchi per ritardare l’eiaculazione e durare di più a letto

Trucchi per ritardare l'eiaculazione e durare di più a lettoEcco una breve lista di trucchi che aiutano a contrastare l’eiaculazione precoce.

1. La distrazione: è un metodo che serve a ritardare l’eccitazione, anche se non sempre funziona ed ha qualche effetto negativo. Si può fare uso della distrazione triste o della distrazione splatter: la prima aiuta a bloccare l’eccitazione rivolgendo la propria attenzione ad un evento o ad un fenomeno triste; la seconda fa uso di immagini spaventose o ad impatto emotivo molto elevato, ma ha la controindicazione di distrarre così tanto la persona da far calare del tutto l’eccitazione. Utilizzare questo trucco può tuttavia aiutare ad allenare il corpo a ritardare il momento clou, anche se per raggiungere un equilibrio tale a ritardare l’eccitazione occorrono costanza, allenamento e soprattutto molta pazienza.

2. La masturbazione: la masturbazione è un metodo che, oltre ad essere utile per conoscere meglio se stessi ed il proprio modo di raggiungere il piacere, può aiutare anche a sconfiggere l’ansia da prestazione durante il rapporto sessuale. Imparare a conoscere il proprio corpo, prendere consapevolezza di ciò che può aiutare a ritardare l’eiaculazione, sono trucchi efficaci che alla lunga potranno rivelarsi determinanti nell’obiettivo di allungare i tempi di durata sessuale. Inoltre, masturbarsi prima di un rapporto dovrebbe aiutare a durare più a lungo;

3. L’importanza delle posizioni: scegliere una posizione in cui l’organo sessuale maschile sia meno sollecitato può essere di aiuto per far durare di più un rapporto sessuale. In questo caso può essere anche utile passare il testimone alla donna, facendo in modo che sia lei a dominare durante l’amplesso, e che, muovendosi lentamente, possa dare all’uomo maggiori possibilità di rilassarsi e di sciogliere l’ansia;

4. I preservativi: il compito dei preservativi non si riduce solo alla protezione da malattie veneree o da gravidanze indesiderate. In commercio esistono diversi preservativi che possono adattarsi alle esigenze ed alle necessità di ogni uomo: un tipo di profilattico che sembra fare al caso di chi soffre di eiaculazione precoce è il preservativo ritardante o lievemente anestetico. Esso serve ad aiutare l’uomo a percepire minore tensione sessuale durante il rapporto, e dovrebbe quindi prevenire un orgasmo precoce;

5. Dedicarsi alla donna: un ottimo trucco per spostare l’attenzione dall’orgasmo al rapporto sessuale nel suo complesso – migliorando quindi di molto la durata oltre che la qualità del rapporto – consiste nel dedicare il proprio interesse e la propria attenzione alla partner. Aiutando la propria compagna a raggiungere l’orgasmo, ci si può sentire più sollevati e la tensione verso il proprio piacere cala, fino a rendere l’eiaculazione più vicina ad un vero piacere che ad una tortura.

Risolvi i tuoi problemi di eiaculazione precoce

Scopri come ho fatto dal durare meno di un minuto a letto ad essere in grado di avere rapporti sessuali di oltre mezz'ora senza assumere pillole o altri prodotti. Vai al metodo per ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti.