Vai ai rimedi per l’eiaculazione precoce

Promescent contro l’eiaculazione precoce

Si chiama Promescent il nuovo trattamento de-sensibilizzante contro l’eiaculazione precoce.

Si tratta di un trattamento altamente innovativo, che rispetto a molti altri farmaci del settore riesce a prolungare la durata dei rapporti sessuali senza influire sul piacere della donna e sulla sensibilità dell’organo sessuale femminile.

Rispetto agli altri farmaci, questo è uno spray (non una pillola, né una pomata) che va spruzzato in quantità desiderate – da 3 a 10 spruzzi a seconda della sensibilità maschile – direttamente sull’organo sessuale maschile per ottenere una de-sensibilizzazione tale da allontanare in maniera concreta il momento dell’orgasmo.

In che modo questo innovativo prodotto riesca a contrastare un disturbo come l’eiaculazione precoce è presto detto.

Promescent: come funziona?

Promescent contro l'eiaculazione precocePromescent, infatti, è uno spray ritardante che contiene lidocaina, un principio attivo che ha lo scopo di sensibilizzare il membro sessuale maschile senza diminuire la percezione del piacere, né per l’uomo, né per la donna.

In commercio esistono diversi farmaci anestetizzanti che hanno lo stesso scopo: si tratta per lo più di farmaci sotto forma di pomata o di pillola, contenenti leggeri anestetici che hanno l’obiettivo di rendere il pene meno sensibile e, quindi, di rallentare il processo eiaculatorio.

Alla base dell’eiaculazione precoce vi è infatti l’incapacità, da parte delle persone che ne soffrono, di controllare il proprio piacere e di riconoscere esattamente il punto di non ritorno.

Il climax spesso avviene senza quasi accorgersene e senza che sia possibile contrastarlo, e ciò rende i rapporti sessuali poco piacevoli sia per l’uomo che per la donna, che si sente colpevole di una situazione che, invece, nulla ha a che vedere con il suo aspetto fisico.

La precocità dell’eiaculazione può dipendere da molteplici fattori, sia fisici che psicologici: se non è di natura psicologica o morale, ma bensì causata da problematiche fisiche, è consigliabile esaminare attentamente le ragioni che spingono un uomo a raggiungere l’orgasmo in modo prematuro rispetto alla partner e rispetto a quanto considerato normale.

Per normalità si intende un atto sessuale che superi i due minuti canonici di penetrazione, momento in cui una persona affetta da eiaculazione precoce tende a raggiungere l’apice del piacere.

Tra i problemi organici alla base dell’eiaculazione precoce vi è, ad esempio, l’ipersensibilità del pene: ciò significa che il pene ha una sensibilità troppo estesa e che la minima sollecitazione può indurre l’uomo all’orgasmo, consapevolmente oppure inconsapevolmente ed involontariamente.

Una soluzione come il Promescent pare essere parecchio indicata in casi come questo: il farmaco è composto infatti da lidocaina, un principio attivo che desensibilizza il membro ma non riduce le innumerevoli sensazioni di piacere durante il rapporto sessuale.

Questo “miracoloso” spray è stato recentemente approvato anche dalla Food and Drugs Administration e ha ottenuto anche il sostegno da parte della Società degli Urologi americani e sembra proprio mantenere ciò che promette.

Un prolungato quanto soddisfacente ed appagante rapporto sessuale senza problemi di orgasmi anticipato e senza ridurre il piacere della donna.

Rispetto agli altri anestetizzanti, l’innovazione del Promescent è proprio questa: sensibilizzare il pene senza far diminuire il piacere della partner femminile e regalare momenti di intensa (e lunga) passione.

In abbinamento alla terapia farmacologici si può aggiungere anche una terapia psico-terapeutica molto efficace. Qui puoi approfondire l’argomento.

abx

Risolvi i tuoi problemi di eiaculazione precoce

Scopri come ho fatto dal durare meno di un minuto a letto ad essere in grado di avere rapporti sessuali di oltre mezz'ora senza assumere pillole o altri prodotti. Vai al metodo per ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti.