Vai ai rimedi per l’eiaculazione precoce

Tecniche di rilassamento contro i disturbi sessuali

Molte volte i disturbi sessuali sono il sintomo di disagi psicologici o trami che ci portiamo dietro da cattive esperienze o situazioni che ci hanno reso labili e deboli dal punto di vista psicologico e sessuale.

Per combattere molti disturbi sessuali come l’eiaculazione precoce, occorre dotarsi di una buona dose di calma e concentrazione, perché anche laddove le cause di una disfunzione sessuale siano organiche e fisiologiche – frenulo corto, ipersensibilità al glande – spesso può accadere che a lungo andare una mancata cura di queste problematiche generi un sempre maggiore stato di ansia correlato all’atto sessuale.

La condizione attuale risulta ancora più intricata se siamo stati istruiti con severità riguardo al sesso, generando un sentimento di vergogna e apprensione quando si parla dell’argomento. Di conseguenza, l’ansia cresce insieme alla tensione e alla paura di non essere in grado di soddisfare, fino ad arrivare a un punto in cui diventa complicato gestire un problema reversibile come l’eiaculazione prematura.

Per combattere i disturbi sessuali e per contrastare molte problematiche di origine psicologica di questi disturbi occorre quindi allenare la propria mente al rilassamento ed alla distensione, laddove per distensione intendiamo sia un rilassamento di tipo mentale sia un rilassamento di tipo fisico.

E per farlo, possiamo servirci delle numerose tecniche messe appunto da psico-sessuologi e psicologi, in grado di aiutarci a superare qualunque disturbo.

Una di queste è il cosiddetto training autogeno, ideato agli inizi del secolo scorso dallo psichiatra tedesco Johannes H.Schultz, il quale credeva fortemente nello stato di rilassamento come strumento per superare problemi di ordine fisico, sessuale e psicologico.

Secondo questa tecnica, è molto importante svolgere in maniera metodica degli esercizi di concentrazione focalizzando l’attenzione sul proprio corpo allo scopo di ottenere una sensazione di rilassamento generale, sia fisico che psichico.

L’importanza del training autogeno

Il training autogeno è stato considerato importante per risolvere determinate problematiche fisiche ed organiche, ma naturalmente può essere indicato anche per trattare con successo tutte quelle situazioni che possono provocare ansia e tensione.

Gli esercizi del training autogeno hanno lo scopo di interagire con alcuni sistemi organici, come la muscolatura, l’apparato respiratorio, il sistema cardiovascolare, attivando una forte influenza sul sistema nervoso: ciò significa che grazie agli esercizi volti alla conoscenza ed alla riscoperta di sé, delle proprie reazioni fisiche e psicologiche, è possibile anche guarire da problemi ormonali, vegetativi, e fisici.

Un’altra interessante tecnica di rilassamento per superare disturbi sessuali (e non solo) è quella ideata millenni or sono nella cultura del Tantra Yoga e del Tao: queste tecniche orientali, se ben eseguite, promettono di ottenere una sintonia sessuale e sentimentale, una sensualità ed una sessualità unica, ed una complicità che si rivelano molto utili anche nella cura di problemi come l’eiaculazione precoce.

Infatti, secondo queste antiche tecniche orientali, fare bene l’amore significa concedersi con sincerità e onesta l’uno all’altro, attraverso una piacevole unione tra uomo e donna come parte integrante del percorso spirituale.

Nei manuali che trovi qui potrai scoprire delle tecniche orientali e non per prolungare la durata dei tuoi rapporti sessuali, fallo adesso, rimandare non serve a nulla.

Risolvi i tuoi problemi di eiaculazione precoce

Scopri come ho fatto dal durare meno di un minuto a letto ad essere in grado di avere rapporti sessuali di oltre mezz'ora senza assumere pillole o altri prodotti. Vai al metodo per ottenere rapporti lunghi e soddisfacenti.